Menu
 
0
0
0
s2smodern

pontifical


In data 8 luglio 2020 "
il Santo Padre ha annoverato tra i Membri del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso" anche il Vescovo S.E. Mons. Ambrogio Spreafico, come riportato dal Bollettino della Santa Sede che si può leggere cliccando qui.

Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha come finalità la promozione del dialogo interreligioso, in adesione allo spirito del Concilio Vaticano II, in particolare della dichiarazione "Nostra Aetate"(NA).

Ad esso sono correlati i seguenti compiti:

  1. promuovere la mutua comprensione, il rispetto e la collaborazione fra i cattolici e i seguaci di altre tradizioni religiose;
  2. incoraggiare lo studio delle religioni;
  3. promuovere la formazione di persone votate al dialogo.

Per approfondire:

- Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso
http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/interelg/documents/rc_pc_interelg_pro_20051996_it.html

- "Nostra Aetate"
http://www.vatican.va/archive/hist_councils/ii_vatican_council/documents/vat-ii_decl_19651028_nostra-aetate_it.html .



L'articolo pubblicato su
pdfAvvenire-Lazio-7_19_Luglio-2020.pdf